Sci

Sciare a Pré-Saint-Didier

sciare a Pré-Saint-Didier
CC Vasile Cotovanu

I comprensori più vicini sono le stazioni sciistiche di Courmayeur e La Thuile, tra il meglio dell'offerta della Valle d'Aosta.

Il primo, la Courmayeur Mont-Blanc Funivie, offre 100 km di piste da discesa, 29 km adibiti al fondo e 21 impianti di risalita. Il punto più alto del comprensorio è la punta Helbronner nel cuore del Massiccio del Monte Bianco. La vista a 360° sul Monte, il Dente del Gigante e i cosiddetti 4000 d'Europa (Cervino, Monte Rosa, Grivola e Gran Paradiso), ne fanno uno spettacolo davvero unico. Un must del comprensorio è l'itinerario La Vallée Blanche, una ventina di km che si snodano lungo il Mer de Glace passando per il pianoro della "Salle à manger" per una sosta o un pic nic. Il comprensorio è particolarmente amato dai freeriders. Proprio da Punta Helbronner infatti si dipanano numerosi percorsi fuoripista tra i più belli della Valle d'Aosta, che scendono verso Courmayeur e Chamonix. Solo per citarne un paio, quello del ghiacciaio del Toula con i suoi 2.000 metri di dislivello, e quello dei Marbrées che partendo da Punta Helbronner verso il Dente del Gigante, raggiunge la Val Ferret fino a Rochefort. Chécrouit e Val Veny note per i pendii tra i boschi sono particolarmente gradite agli snowboarder, mentre la Val Ferret, caratterizzata dall'assenza di impianti, è perfetta per lo sci di fondo e le ciaspolate. Courmayeur adotta lo Ski Performance, l'app per verificare le proprie prestazioni a seconda dei km percorsi e del dislivello.
Comprensorio di Courmayeur: 100 km di piste: 29 piste – 8 blu – 17 rosse – 4 nere
Prezzi skipass: Skivallee.it

Il comprensorio di La Thuile è soprannominato l'Espace San Bernardo, e collega La Thuile a La Rosière. Con un solo skipass si hanno a disposizione 160 km di piste e 38 impianti di risalita. Si scia sui due versanti delle Alpi, quello italiano e quello francese, e si raggiungono i 2615 m di altezza. Caratterizzato da una gran varietà di piste che vanno dalle panoramiche, come la San Bernardo numero 7 di 11 km che passa tra boschi, pendii e rifugi della seconda guerra mondiale, alle più spericolate, come la Berthod che ha ospitato gare di discesa libera di coppa del Mondo ed è famosa per l'impressionante pendenza che raggiunge il 73%. Altra pista per esperti è la numero 25 che dal Belvedere raggiunge la seggiovia Fourclaz Express. Gli amanti dello snowboard possono sbizzarrirsi nello snowpark della pista 36 sul versante italiano, e in quello vicino alla seggiovia La Poletta sul versante francese. Anche i fondisti troveranno pane per i loro denti nei quattro anelli a disposizione. Gli appassionati di freeride in compagnia di una guida potranno raggiungere in elicottero le piste migliori.
Espace San Bernardo: 80 piste per 160 km: 33 blu – 32 rosse – 15 nere
Comprensorio di La Thuile: 43 piste per 103 Km: 12 blu – 21 rosse – 10 nere
Prezzo skipass: Skivallee.it